PIANE DI MOCOGNO

escursioni

vivi l'estate con noi!

Scopri i nostri percorsi immersi nella natura

percorsi

oasi delle piane

Altitudine: 1267mt-1315mt

Distanza: 2800mt

L’oasi delle Piane è un percorso immerso nel bosco tra abeti, pini e faggi, per una lunghezza completa di circa 2.800 mt.

Il percorso è usato nel periodo invernale come pista da sci di fondo. Molto ampio, ha una larghezza di circa 10 mt, è facilmente percorribile sia in mountain bike che a piedi.

Per il suo fondo erboso è possibile anche passeggiare con i bambini piccoli nel passeggino.

Circondati dagli alberi e immersi in un bellissimo sottobosco, all’Oasi delle Piane si possono ammirare varie specie di animali: un somarino dell’Amiata (chiamato LULU), un poni nero (chiamato NERINA), un poni falabella marrone (chiamato TRILLI), un cammello siberiano (chiamato ANGELO), un alpaca bianca delle Ande (chiamata BIANCHINA), le mucche scozzesi con il loro toro (chiamato ORESTE)…e tanti altri animali amati dai bambini, come caprette tibetane, uccelli nandù, pecore, maialini, mucche scozzesi e yak.

Il percorso dell’Oasi delle Piane è GRATUITO, ed è nato più di 25 anni fa per volontà di Alfredo Mazzieri, aiutato dal figlio Marco. Iniziato con due pecore nel recinto della pista Bob si è poi allargato per offrire un percorso unico e suggestivo.

Il percorso è circolare ed inizia dalla cappelletta della “Maestà”.

Alla sinistra della cappelletta parte la lunga striscia erbosa facilmente individuabile che si segue per tutto il tragitto.

Il percorso Oasi delle Piane è un gradevole percorso a cielo aperto, che permette di trascorrere piacevoli momenti a contatto con la natura e gli animali, adatto sia ai grandi che ai piccini.

Percorso Chiesetta degli Alpini

Altitudine: 1315mt-1387mt

Distanza: 1700mt

Il Percorso Chiesetta degli Alpini è una passeggiata che porta su in cima alla pista Poggio dove si trova la Baita e la chiesa degli Alpini.

Partendo da Piazza Dante Alighieri, si costeggiano le piste da sci del Poggio per poi iniziare a salire per la strada sterrata a sinistra che si incontra alla fine delle piste. In pochi istanti ci si trova nel bosco ricco di Faggi e Abeti. Dopo poco si incontra, sempre sulla sinistra, un sentiero che interseca lo sterrato. Seguendolo mantenendo la sinistra si arriva dopo poco al piazzale degli Alpini, dove c’è la Baita che viene utilizzata dagli Alpini per la loro ricorrente festa annuale che si svolge a luglio qui alle Piane. Si può anche ammirare la Chiesetta circondata da imponenti Abeti. Dal sagrato della chiesetta si può ammirare la vista panoramica sulla pianura. Alle spalle invece della chiesetta spunta la torre dei ripetitori televisivi e telefonici che si specchiamo con il monte Cimone. Infatti, tra il bosco si può scorgere, meglio a primavera quando gli alberi sono ancora poco ricchi di foglie, il monte Cimone.

Proseguendo con la passeggiata si scende verso la strada principale arrivando al cartello Piane di Mocogno posto all’ingresso del paese.

Una bella passeggiata comoda e panoramica da godersi in tutta tranquillità